fbpx

Coinbase presenta la lista delle stelle nascenti

Economy24 > Blog > Crypto > Coinbase presenta la lista delle stelle nascenti

 

La rivista Time

Questa è stata decisamente una buona settimana per le sturtup e Coinbase presenta la lista delle stelle nascenti.

Nel giro di poche ore, i protagonisti del settore sono stati riconosciuti e contattati da aziende mediatiche davvero importanti, la CNBC e il Time, per la loro potenziale influenza nel futuro.

Quattro sturtup del settore crypto e blockchain sono state presentate dalla CNBC nel loro Upstart 100 del 2019, un elenco delle sturtup più promettenti al mondo. Allo stesso tempo, il co-fondatore e CEO di Coinbase, Brian Armstrong, ha compilato la lista inaugurale del TIME 100 Next, unendosi a una dozzina di altri innovatori.

Oltre a Coinbase, Armstrong è anche il fondatore di GiveCrypto.org, azienda che dona criptovalute ai poveri.

La rivista Time ha pubblicato un elenco delle 100 persone più influenti al mondo da oltre un decennio. Successivamente, rende onore alle stelle nascenti che modelleranno il futuro globalmente nel mondo degli affari e della tecnologia.

CNBC 2019 Upstart 100

Nell’elenco Upstart 100 del 2019 della CNBC, quattro società nel settore cripto e blockchain sono state menzionate. Per essere considerate, le sturtup devono avere $50 milioni o meno di capitale di rischio.

Anche le sturtup, devono avere vita breve, più precisamente meno di mezzo decennio. Le sturtup comparse nella lista sono cmorq, FintruX, Lolli e Xage Security.

Quest’anno, Coinbase presenta la lista delle stelle nascenti del panorama mondiale.

La piattaforma di scambio bitcoin ShapeShift è stata onorata nel 2018

L’elenco della CNBC comprende lo stesso numero di sturtup dello scorso anno. Nel 2018, una delle startup blockchain messa in risalto è stata l’azienda di risorse digitali con sede in Svizzera, fondata da Erik Voorhees, ShapeShift AG.

Figurano anche la piattaforma di pagamento globale basata su blockcahin Veem, la rete informatica e decentralizzata Blockstack e il servizio di fatturazione e pagamenti Paystand.

Nel 2017, il primo anno di pubblicazione da parte della CNBC, c’era una cospicua assenza di criptovaluta e blockchain.

Tuttavia, all’epoca l’elenco comprendeva solo 25 aziende.

 


 

Iscriviti gratuitamente per rimanere sempre aggiornato

  • USD
  • EUR
  • GPB
  • AUD
  • JPY
  • bitcoinBitcoin(BTC)
    $7,495.850.81%
  • ethereumEthereum(ETH)
    $149.991.91%
  • rippleXRP(XRP)
    $0.2281541.36%
  • tetherTether(USDT)
    $1.00-0.25%
  • bitcoin-cashBitcoin Cash(BCH)
    $212.931.38%
  • litecoinLitecoin(LTC)
    $45.410.67%
  • eosEOS(EOS)
    $2.730.99%

Ti potrebbero interessare anche

Investire sulla sterlina
4 Dicembre 2019By
broker regolamentati/trading online/investimenti
I broker regolamentati sono indispensabili
18 Novembre 2019By
Il settore della cannabis è in rapida crescita
13 Novembre 2019By
etoro

Related Posts

Leave a Reply