fbpx
Finsbury St. London +44 7366837734 info@economy24.it

La nostra previsione delle scorte di Cara Therapeutics nel 2019 (Compra o Vendi?)

Economy24 > Blog > News > La nostra previsione delle scorte di Cara Therapeutics nel 2019 (Compra o Vendi?)

C’è una differenza tra il gioco d’azzardo e l’assunzione di un rischio ragionevole. Ma come possono gli investitori tracciare questa distinzione? La linea è particolarmente sfocata dalle compagnie farmaceutiche in fase clinica.

Se un farmaco passa attraverso gli studi clinici e viene approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, gli azionisti raccolgono guadagni esponenziali.

Ma se i candidati alle droghe non riescono a superare la sfida della FDA, il lancio dei dadi arriva dagli occhi di serpente.

In questo contesto, forniamo risposte informate sulla terapia clinica biotech Cara Therapeutics (NSDQ: CARA). Questa azienda ha farmaci a base di cannabis negli studi clinici. CARA è una scommessa intelligente o un gioco pericoloso?



Cosa contienequestaguida?

Che cos’e‘ la Cara Therapeutics?

Quali sono le performance di Cara Therapeutics?

Le azioni di Cara Theraupeticssialzeranno? ( Dovresti comprarle?)

Le azioni di Cara Theraupeticsavranno un crollo? ( Dovresti venderle? )

Previsione della Cara Theraupeticsnel 2019.

 

Che cos’e‘ la Cara Theraupetics?

Cara Therapeutics ha farmaci promettenti in variefasi di sviluppo.

L’esperienza di Cara sta nello sviluppo di farmaci per problemi con il sistema nervoso periferico e le cellule immunitarie del corpo. Il suo miglior candidato in questomomento è Korsuva, un’iniezione di trial clinico di fase III per le persone con un disturbo associato ai reni chiamato prurito e sottoposto a demodialisi. Korsuva è anche in uno studio clinico di fase II / III per pazienti in dialisi che soffrono di prurito uremico.

Oral Korsuva ha terminato una sperimentazione clinica di fase I per la stessa malattia, ma usando pillole invece di iniezioni. Ha una sperimentazione clinica di fase I per il trattamento del rene cronico prurito e uno studio di fase I per malattia epatica cronica pruriginosa.


Korsuva è anche in uno studio di Fase III per il dolore post operatorio e la versione orale è in uno studio di Fase II per il dolore cronico.

Quali sono le performance di Cara Therapeutics?

Qual’è la storia di Cara?

Negli ultimi 12 mesi, le azioni Cara hanno guadagnato il 23,2% mentrel ‘S & P 500 ha guadagnato l’1,4%.

In che modo lo stock di Cara è stato realizzato nel 2017/2018?

• Cara Therapeutics ha chiuso la sua offerta pubblica iniziale (IPO) il 23 luglio 2018. Da allora, lo stock è sceso del 17,9% mentre lo S & P 500 è sceso del 2,7%.

Chi sonoi competitor di Cara Theraupetics?

Cara ha un grande vantaggio nel mercato, in quanto non ci sono terapie approvate negli Stati Uniti specificamente per le condizioni che l’azienda sta prendendo di mira. Con condizioni simili a questa, per le quali le aziende biofarmaceutiche non hanno ancora sviluppato terapie, l’unico vero sollievo viene dagli antistaminici o dai corticosteroidi.

Il Giappone è l’unico paese ad avere un farmaco antipuritico approvato ed è commercializzato dalle industrie Toray (capitalizzazione di mercato: $ 11,8miliardi). Il farmaco si chiama Nalfurafine, commercializzato con il nome di Remitch. È prescritto per i pazienti che usano l’emodialisi.

Ma Remitch ha un numero di suoi problemi. Non solo può causare prurito, ma altrereazioni avverse che inducono le persone a saltare fuori dal farmaco.

Canopy Growth (NYSE: CGC)

Con base a Smith Falls, in Canada, Canopy Growth cresce e vende cannabis medica in Canada e in tutto il mondo. I suoi prodotti includono fiori secchi, oli e concentrati, capsule softgel e hemps.

La società (capitalizzazione di mercato: $ 15,5 miliardi) offre i suoi prodotti con imarchi Tweed, Black Label, Spectrum Cannabis, DNA Genetics, Leafs By Snoop, Bedrocan Canada, CraftGrow e Foria.

Fondatanel 2014, Canopy Growth nel 2016 è stata la prima cannabis del Canada con una valutazione di $ 1 miliardo di dollari. La società è diventatail primo produttore di cannabis commercializzato a livello federale e commercializzato in Nord America.

Il gruppo Cronos (capitalizzazione di mercato: $ 3,5 miliardi) cresce e distribuisce erba e sta facendo incursioni nello sviluppo della marijuana medica.

L’azienda ha una posizione di proprietà al 100% in Peace Naturals, una società canadese che produce e vende marijuana medicache ha già consumatori in Canada, Germania e Polonia. Cronos possiede anche il 21,5% di Whistler Medical Marijuana Company.

Cronos è in joint venture con non meno di altre quattro società in tutto il mondo. Ginkgo Bioworks produrrà cannabinoidi per Cronos, che ottiene una licenza esente da royalty e esclusiva per la produzione e la commercializzazione.

Leazioni di Cara Theraupeticssialzeranno? ( Dovresticomprarle?)

Con Cara Therapeutics stai giocando con il fuoco in una certa misura, perché un’azienda biofarmaceutica in fase clinica non ha alcuna garanzia di successo. La maggior parte dei farmaci fallisce e ci vogliono milioni di dollari perché un farmaco venga approvato dalla FDA.

Tutto può accadere per far deragliare il processo clinico. Le droghe di Cara sono per lo più in Fase I o II, quindi il successo è abbastanz  lontano. Ci saranno giorni in cui i dati della sperimentazione clinica verranno fuori e il titolo si muoverà drammaticamente su o giù.

Anche Cara ha un problema perché sta producendofarmaci orfani“, cioè Cara non ha una vasta infrastruttura di marketing e consegna come fanno le ditte di Big Pharma. Cara deve trovare una partnership.

L’altro impedimento è se l’azienda può rimanere a galla abbastanza a lungo da far che i suoi farmaci raggiungano il mercato. Ecco perché i cosiddetti farmaci orfani come questi spesso richiedono una partnership con un’altra azienda che ha già un’infrastruttura di marketing in atto.

Questo ci porta all’argomento principale per il fattoche Cara sia sottovalutata. Ha un accordo di distribuzione Korsuva per il Giappone, la Corea del Sud e altrove, ma non negli StatiUniti.

Fresenius (OTC: FSNUY) è un’azienda tedesca (capitalizzazione di mercato: $ 29,9 miliardi) che ha accumulato $ 50 milioni a Cara per questo accordo di distribuzione, con ulteriori $ 470 milioni in pagamenti milestone. La società ha anche acquistato una quota di proprietà di $ 20 milioni in Cara, quindi ritiene che beneficerà sia della distribuzione che del prezzo delle azioni.

Non solo, ma questo accordo è tutto per la distribuzione non statunitense. Una volta che un distributore degli StatiUniti arriva al tavolo, c’è più possibilità di rialzo.

CARA non ha entrate; $ 50 milioni più $ 92 milioni in contanti significa che la società ha un valore di $ 140 milioni in questo momento. Il mercato dice che vale almeno altri $ 490 milioni, una cifra vicina ai pagamenti della pietramiliare.

Probabilmente, quindi, se il farmaco dovesse essere approvato a livello internazionale, lo stock di Cara non riflette il potenziale a lungo termine.
Le azioni di Cara Theraupetics avranno un crollo? ( Dovresti venderle? )

L’argomento ribassista si basa sull’idea che l’azienda sia un gioco speculativo importante. Mentre l ‘accordo di Fresenius è un voto di fiducia, così come lo è l’acquisto di capitale proprio, semplicemente non sappiamo come si svolgeranno queste sperimentazioni cliniche.

Ciò significa in certezza, il che significa rischio. Poiché l’azienda si concentra su un solo tipo di malattia, un fallimento in un trattamento per il farmaco potrebbe creare una cascata di fallimenti clinici. Questo potrebbe letteralmente mandare lo stock a zero.

L’altro grande rischio è che Cara non abbia droghe sul mercato e quasi nessuna entrata. Quindi non c’è diversificazione qui, o consegna o muore.

Fresenius non ha raccolto centinaia di milioni di dollari. Ha messo su $ 50 milioni, che non è una piccola quantità. Ma i grandi profitti sono nelle pietremiliari del trial clinico, che potrebbero non verificarsi.

Previsione della Cara Theraupeticsnel 2019.

La nostra previsione Cara è che il titolo non andrà da nessuna parte per gran parte dell’anno. Qualsiasi movimento che farà sarà interamente dovuto ai dati delle sperimentazioni cliniche, seguiti da un accordo di distribuzione degli Stati Uniti o … niente.

Come con la maggior parte delle biotecnologie in fase clinica, Cara è troppo rischiosa. L’aggiunta al rischio è l’enfasi dell’azienda sui trattamenti a base di cannabis.

Non fraintendeteci: la marijuana medica è tra le opportunità di crescita più calde che vedrete nella vostra vita. Se scegli il brodo di pentola giusto, potresti ottenere guadagni stupendi.

Ma questa è la chiave: scegliere la mano giusta. E Cara Therapeutics non è così.

Perchè è Importante?

Leggi il nostro blog per imparare ed avere un’educazione base sugli investimenti, le informazioni ti daranno la base necessaria per passare dalla teoria alla pratica

Articoli Recenti

Disney potrebbe acquisire l’ Exchange Bitstamp e Korbit
Aprile 25, 2019By
Le 5 domande piu’ frequenti sul trading Forex
Aprile 25, 2019By
Il Giappone fornirà al G20 una soluzione per il regolamento Crypto
Aprile 24, 2019By

Related Posts

Leave a Reply