fbpx
Finsbury St. London +39 0287159433 info@economy24.it
Whatsapp +44 7366 837734

L’aumento di capitale da 2 miliardi di dollari di Tesla rischia di ripetere gli errori del passato

Economy24 > Blog > News > L’aumento di capitale da 2 miliardi di dollari di Tesla rischia di ripetere gli errori del passato

 

L’aumento di capitale da $ 2 miliardi di Tesla sta ripetendo gli errori del passato. Il produttore di auto elettriche ha annunciato ieri piani per la vendita di azioni e obbligazioni convertibili per la prima volta in due anni. Questo potrebbe essere sufficiente se l’amministratore delegato Elon Musk può far riprendere rapidamente le vendite dei veicoli. Ma questo è il tipo di sfrontatezza che ha messo Tesla nella sua attuale soluzione.

Musk aveva precedentemente affermato che la società avrebbe generato abbastanza denaro da sola, ma la perdita di $ 702 milioni segnalata per i primi tre mesi del 2019 suggerisce il contrario. Musk ha ammesso che potrebbe essere il momento di raccogliere capitali, ma ha anche sostenuto la scorsa settimana in una chiamata con gli analisti che non farlo prima era stato un tentativo di incoraggiare una sana “dieta spartana”.



Il problema è che Tesla sembra aver bisogno di più di quello che sta ottenendo. La società ha effettuato il backloading delle spese in conto capitale, spendendo solo 280 milioni di dollari lo scorso trimestre. Ciò significa che deve sborsare altri $ 2,2 miliardi nei prossimi nove mesi per raggiungere l’obiettivo previsto da Musk. Nel frattempo, è probabile che perderà denaro durante l’attuale periodo di riferimento di tre mesi mentre il credito fiscale federale degli Stati Uniti per i clienti, dimezzato all’inizio di quest’anno, sarà nuovamente dimezzato alla fine di giugno.

Se Tesla può alimentare attraverso questi buchi di approfondimento, i 2 miliardi di dollari potrebbero essere sufficienti. L’utilizzo di obbligazioni convertibili per due terzi del denaro aumenta le sue opzioni: gli azionisti di Tesla non saranno così diluiti e la società otterrà ciò che equivale a un debito a basso costo. Migliori vendite di automobili aumenterebbero il prezzo delle azioni, riempirebbero le casse con denaro contante e consentirebbero all’azienda di utilizzare entrambe le valute per rimborsare gli investitori.

I recenti problemi di Tesla, tuttavia, dimostrano che è più intelligente avere molto più denaro sui libri del necessario, così come smettere di fare overpromising e sottopubblicazione sugli obiettivi di vendita. Le preoccupazioni per il calo della liquidità, per non parlare del tentativo fallito di Musk lo scorso anno di portare la società in privato – hanno danneggiato sia la sua reputazione sia il prezzo delle azioni di Tesla. L’aumento di capitale di questa settimana avverrà a quasi un terzo al di sotto del prezzo delle azioni della società, dopo aver riportato, per esempio, i guadagni annuali per il 2017. L’inversione a U di Musk nel raccogliere capitali non è sbagliata, ma non riuscire a raccogliere abbastanza sarebbe una mancanza.


 

Perchè è Importante?

Leggi il nostro blog per imparare ed avere un’educazione base sugli investimenti, le informazioni ti daranno la base necessaria per passare dalla teoria alla pratica

Articoli Recenti

Bitcoin – Bitcoin, non Blockchain : I potenziali investitori ricercano freneticamente la prima criptovaluta al mondo.
Maggio 21, 2019By
Messico – La nuova pianificazione del regime fiscale non trova d’accordo l’azienda cinese.
Maggio 21, 2019By
Marijuana – Analizziamo gli andamenti delle 3 aziende più influenti del settore
Maggio 21, 2019By

Related Posts

Leave a Reply