fbpx
Finsbury St. London +39 0287159433 info@economy24.it
Whatsapp +44 7366 837734

Si riaprono le trattative commerciali tra Stati Uniti e India

Economy24 > Blog > News > Si riaprono le trattative commerciali tra Stati Uniti e India

India e Stati Uniti riprendono i colloqui

 

Dopo alcuni mesi di freddezza, si riaprono le trattative commerciali tra Stati Uniti e India. Infatti, Venerdì, alcuni enti commerciali indiani e statunitensi si incontreranno per colmare delle distanze venutesi a creare tramite una serie di misure protezionistiche adottate dai due governi negli ultimi due mesi.

Questa differenza di vedute, ha generato tensione tra i partner strategici.

Il presidente Donald Trump, sta adottando una politica di pressione nei confronti dell'India affinchè facciano di più per aprire i loro mercati ai paesi esteri. Inoltre, ha twittato che le tariffe imposte dal paese indiano sono "inaccettabili".

Il primo ministro indiano Narendra Modi, rieletto nel mese di maggio, ha respinto le politiche nazionalistiche con tariffe più alte, dai beni elettronici ai controlli più severe sulle imprese straniere nel mercato e-commerce.

Nello specifico, il settore e-commerce è in rapida crescira per aiutare a favorire le imprese nazionali e creare posti di lavoro per milioni di gioventù.

 


 

Venerdì la ripresa dei colloqui

Si riaprono le trattative commerciali tra Stati Uniti e India, una delegazione guidata da Christopher Wilson, assistente rappresentante commerciale degli Stati Uniti, incontrerà i funzionari indiani per riaprire i negoziati sulle tariffe imposte e sospese a causa delle elezioni in India.

"Il periodo elettorale è ormai alle spalle, i funzionari dell'USTR visiteranno l'India per costruire una relazione proficua per entrambi con il governo indiano", ha dichiarato un portavoce dell'USTR.

La delegazione, incontrerà il ministro del commercio Piyush Goyal insieme ai principali funzionari commerciali.

Trump e Modi hanno avuto modo di incontrarsi durante il G20 di Osaka, dove hanno concordato di costruire un legame tra i due paesi e risolvere questioni spinose legate al commercio.

L'incontro di Venerdì, si terrà a Nuova Delhi.

Volontà statunitensi

Si prevede che Washington cerchi di revisionare le norme sugli investimenti esteri per il settore dell'e-commerce in quanto aziende come Walmart e Amazon.com sono state costrette a rielaborare le loro strategie nel paese.

La preoccupazione tra i politici indiani è la gestione dell'amministrazione Trump, pensano che potrebbero spingere per un accordo di libero scambio che potrebbe intaccare la competitività dell'India.

Tutto ciò, potrebbe danneggiare il piano "Make in India" di Modi.

Il commercio è il fattore fondamentale

Mark Linscott, ex funzionario dell'USTR, ha scritto sul quotidiano indiano The Indu che il commercio sarà l'ago della bilancia nella riapertura dei colloqui tra i due paesi, aggiungendo che un accordo per lo scmabio libero è "l'ultimo esempio di integrazione economica".

Gli scambi tra India e Stati Uniti sono sono pari a $ 142,1 miliardi nel 2018, con un surplus indiano di $ 24 miliardi.

"La direzione che vorremmo è perseguire un accordo che sia reciprocamente vantaggioso" ha concluso un funzionario indiano.

 

ECN Italian_1

Pronto per altre informazioni?

Iscriviti gratuitamente per ricevere una consulenza telefonica, un nostro operatore ti contatterà il prima possibile

Perchè è Importante?

Leggi il nostro blog per imparare ed avere un’educazione base sugli investimenti, le informazioni ti daranno la base necessaria per passare dalla teoria alla pratica

Articoli Recenti

Le critiche di Trump potrebbero far bene a Bitcoin
Luglio 15, 2019By
Dash abilita transazioni istantanee sconfiggendo il 51% di attacchi
Luglio 14, 2019By
Il dollaro americano perde valore a causa delle incertezze della Fed
Luglio 12, 2019By

Related Posts

Leave a Reply